8 minuti per abbassare la tua glicemia.

8 minuti per abbassare la tua glicemia.

Ciao amici del My Lab!

Domandona…

Se alzi la glicemia con un’alimentazione molto glicemica troppo glicemica, quanto esercizio fisico ci vuole per tenerla a bada e abbassarla di nuovo a livelli normali?

Risposta: probabilmente ne basta poco. Meno di quanto io stesso immaginavo.

Guardate questa curva che ho fatto della mia glicemia un giorno in cui mi sono messo a mangiare robaccia troppo glicemica, e poi non ho fatto un’ora di palestra, un’ora di bicicletta o una corsa di mezz’ora ho fatto semplicemente otto minuti di allenamento. Guardate qua dove c’è la freccia rosa, é stato l’inizio del mio workout di 8 minuti di allenamento.

Se vedete prima c’era già stato un innalzamento della glicemia ben sopra il 100 è questo qua visto quello che avevo mangiato mi avrebbe fatto andare probabilmente a 140, 150 forse anche oltre.

Ho cominciato a fare una breve sequenza di esercizi fatta di piegamenti sulle braccia i classici push up, degli addominali fatti a terra degli esercizi semplicemente fatti con una fascia elastica per bilanciare muovere anche i dorsali dietro e poi ho fatto gli squat (sapete quella che ti abbassi a corpo libero), quindi senza dei pesi ho fatto squat sulle gambe tutto questo a ripetizione finché sono passati otto minuti. In totale 30 squat sulle gambe, 20 addominali, poi 10 push up, poi un po’ di tirate al petto con questa fascia elastica, non avevo neanche i pesi dietro con me, l’ho fatto in albergo, a ripetizione finché sono passati solo otto minuti. Guardate cosa ha fatto la curva glicemica è andata giù di brutto e appena finito il workout, vedete, ha ricominciato a risalire. Quindi si vede che per quanto riguarda la glicemia c’era ancora roba smaltire ma non è comunque salita sopra i 108 mg a decilitro.

E’ un valore piuttosto basso per uno che ha mangiato delle schifezze come me quel giorno Ok?

Quindi sorprendentemente è bastato fare un brevissimo esercizio per riportare la glicemia a valori più che accettabili.

Tra l’altro piccola parentesi quell’ eccessivo glucosio che ho buttato dentro nel sangue, invece di entrare nel tessuto adiposo è entrato nei muscoli perché proprio in quel momento stavo adoperando i muscoli quindi si sono spalancate le porte delle cellule muscolari. Ricordati, che quando e glucosio entra nei muscoli viene immagazzinato sotto forma di glicogeno una sostanza simile al glucosio. Il glicogeno non torna più fuori dai muscoli cioè non esiste una reazione che prenda il glicogeno e lo converte in qualcos’altro e viene sputato fuori dalla cellula per essere utilizzato in qualche altra maniera. No, resta dentro i muscoli.

Quindi facendo esercizio fisico dopo che hai mangiato, dopo circa un ora che hai mangiato ricordati arriva il picco glicemico o comunque un aumento. Se tu fai esercizi in quei momenti butti il glucosio dentro i muscoli e i muscoli diventano più tonici diventano un po’ più gonfi semplicemente per il fatto che hanno incamerato mediamente un po’ più di glicogeno.

Credo che questa cosa sia interessante anche per te, mi ha stupito che fossero sufficienti 8 minuti di allenamento per fare questa cosa qua quindi se anche proprio non puoi fare un’ora di palestra ogni tanto fai anche solo semplici 8, 10 minuti di allenamento e vedrai che avrai dei benefici enormi purché sia un allenamento abbastanza intenso (non è che cammini in piano per 5 minuti, questo non è sufficiente) però un allenamento abbastanza intenso ti aiuta a regolarizzare la glicemia.

Per intenso potremmo dire che devi un pò sudare e ansimare. Queste son le due definizioni che portano a dire che l’esercizio è abbastanza intenso.

Dai mettici un bel “mi piace”, incoraggia la diffusione di questa pagina e condividi questo video con tutti i tuoi amici così diffondiamo questi dati utili con tutte le persone che conosciamo. Ciao e a presto!

Questo articolo ha 2 commenti.

  1. Complimemti tutto giusto quel che hai detto.Lo dice un prediabetico che fa esattamente quello che hai scritto.

    1. Ottimo

Lascia un commento

Chiudi il menu