Una tira l’altra… e l’indice glicemico s’impenna!

Una tira l’altra… e l’indice glicemico s’impenna!

Ciao amico del My Lab,

Oggi parleremo di un altro cibo apparentemente innocuo di cui facciamo uso abbastanza spesso, ma se solo vai a una festicciola tra bambini troverai secchiate di patatine fritte confezionate in sacchetti giusto?

Quando vai a farti uno spritz è inevitabile che mangi una piccola porzione di patatine assieme a un buon aperitivo, sono circa 30 grammi di patatine fritte, sono molto leggere quindi in realtà sembra di non mangiare niente. Di sicuro questa roba qua non ti sazia, ma hanno un sapore veramente buono e allettante.

Purtroppo anche queste maledette sono degli alimenti con un elevatissimo indice glicemico. Quindi questi 30 grammi di patatine fritte, la tipica porzione che andiamo a mangiare durante la vita quotidiana, il loro indice glicemico si aggira intorno a 110, lo zucchero che c’è qua dentro, i carboidrati che sono qua dentro, creano più effetto di glucosio puro.

Non vuol dire che questi 30 grammi di patatine equivalgono a più di 30 grammi di glucosio, ma il calcolo ve lo dico come lo faccio, è fatto più o meno così: questi sono 30 grammi di patatine, contengono circa il 60 per cento di carboidrati, il resto 40 per cento sono grassi che fanno male quindi non è che vai in meglio, ma stiamo solo sulla glicemia, concentriamoci su di un problema alla volta.

Ripeto questi sono 30 grammi di patatine il che vuol dire che ci sono circa il 60 per cento di carboidrati quindi sono circa 18 grammi di carboidrati qua dentro ok? Ma questi 18 grammi valgono il 110 per cento se paragonati al glucosio. Quindi 1,1 per 18 lo possiamo fare a mente si va intorno a 20 grammi o pochissimo di meno.

Con la mia solita buona vecchia bilancina da farmacista ho fatto il calcolo, messo circa 20 grammi di zucchero in questa provetta di plastica e questo è quello che mangi quando vai a farti un aperitivo e mangi una quantità molto modesta di patatine fritte. Praticamente un vassoietto tipo quelli che ti portano quando vai al bar, tra parentesi io non sono mai riuscito a fermarmi dopo aver mangiato una robina del genere, sono sempre finito a mangiarne 2-3 o anche 5 o 6 di questi, quindi la quantità di zucchero che ho buttato dentro in quel caso era molto maggiore.

Tra l’altro dentro l’aperitivo c’è dell’altro alcol spesso mescolato con altre sostanze zuccherine sapete, lo zucchero è buono e mescolato con l’alcol e ancora più buono ma l’impatto glicemico non si riferiva solo alle patatine, questo gli ha dato il colpo di grazia, ok? Quindi sempre con l’ottica di deprimervi e di farvi sentire in colpa per quello che mangiate, ecco qua il vostro Loris che cerca di darvi delle informazioni, scherzi a parte l’importante è saperlo.

Vi anticipo che stiamo cercando dei cibi alternativi quindi per ogni cibo che vi dirò essere dannoso dal punto di vista della glicemia, cercheremo dei cibi che siano salutari e che quindi pur essendo buoni, avere un buon sapore, dare soddisfazione e nutrirvi bene sono anche a basso indice glicemico.

Spero che anche questo breve articolo vi sia piaciuto, vieni a trovarci sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/mylabexperiment/ continuiamo a far crescere il nostro MY Lab Experiment e condividi questi articoli e video con tutti i tuoi amici. Questo ci abituerà  a espandere queste informazioni e a far conoscere agli altri un sacco di dati interessanti per mantenere la nostra salute sempre al top.

Ciao e arrivederci al prossimo articolo!

Questo articolo ha 0 commenti.

  1. Il tuo commento è in attesa di moderazione.

    prix levitra maroc [url=https://buycialikonline.com]best price cialis 20mg[/url] Keflex A Form Of Amoxicillin

Lascia un commento

Chiudi il menu