Glicemia e Pancarrè…brutte notizie!

Glicemia e Pancarrè…brutte notizie!

Ciao amici del My LAB!

Abbiamo fatto una grande campagna contro lo zucchero e anche tu, partecipando hai contribuito a diffondere di parecchio l’idea e la consapevolezza che lo zucchero assunto in quantità eccessive, può creare dei grossi danni all’organismo, la salute e a lungo termine provocare delle malattie croniche e via dicendo.

Grazie a questa campagna, ed a questa esperienza mi sono accorto di un malinteso piuttosto comune. Cioè che alcuni alimenti come per esempio il pane (io ho preso 4 fette di pancarrè) non siano degli elementi che vanno a confondere la glicemia mentre invece lo sono eccome. La cosa strana è che l’indice glicemico del pane bianco può arrivare ad avere addirittura il valore di 110.

Indice glicemico 110 vuol dire che è perfino peggiore del glucosio puro. L’idea di ingoiare un etto di zucchero puro potrebbe disgustarti, ma in realtà è esattamente la stessa cosa che mangiarsi 4 fette di pancarrè che ha un indice glicemico molto grande.

A forza di dare queste brutte notizie divento sempre meno popolare, lo so. Ma almeno lo sappiamo!

Può succedere per esempio che una mamma dia 4 fette di salutare pancarrè ai figli convinta di fare bene e invece gli sta mettendo in pancia una quantità di zucchero mostruosa in termini di effetti sulla glicemia. Ho fatto un’esperienza con la mia bilancina di precisione.

Ho calcolato quanti carboidrati contiene questo tipo di pane ed ho calcolato qual è il suo indice glicemico (110) e ho fatto una provetta piena dell’equivalente di zucchero che dia lo stesso effetto come mangiare queste quattro fette di pancarrè.

Allora prendo il misurino e vediamo quanto zucchero stai introducendo nel tuo corpo mangiando quattro semplici fette di pancarrè considerando questo, ti mangeresti una pianella di zucchero o una bella tazzina stracolma di zucchero?

Facendo i conti viene fuori che siccome sono 100 grammi che contengono circa 70 grammi di carboidrati ma questi 70 grammi valgono come un 10 per cento in più quindi questi sono 77 grammi di zucchero, ed è l’equivalente di zucchero che crea lo stesso effetto glicemico di queste quattro semplicissime comunissime fette di pancarrè.

Scommetto che questo dato ha stupito anche te come ha stupito me quando ho fatto i calcoli e per la prima volta ho trovato questo cartellino qui, un indice glicemico di 110 significa che questi 100 g di pancarrè si comportano come questa tazzina di zucchero che adesso ho versato dappertutto e devo mettermi a pulire l’ufficio prima che arrivino le formiche.

Se vuoi maggiori informazioni clicca sul pulsante rosso e scarica l’e-book gratuito!

Che ne dici di aiutarmi a condividere queste notizie mettendo un Like su questo video prima di tutto e poi mi raccomando condividilo con i tuoi amici, diffondilo il più possibile e attiva le notifiche di you tube in maniera da essere avvisata quando ti arrivano nuovi video nel canale. D’accordo? Facciamo in modo che almeno le persone conoscano i danni e i pericoli legati allo zucchero. Suggeriscimi quali cibi vorresti che io analizzassi così poi mi metto con carta matita, una calcolatrice e facciamo il conticino dell’equivalente di zucchero in ciascuno di quei cibi. Grazie e al prossimo video.

Questo articolo ha 0 commenti.

  1. Il tuo commento è in attesa di moderazione.

    Dion Noren pointed to the drawer on the left and said bp ki medicine name drawer and took out an acupuncture bag. doxycycline canada no script If Huang Qing how to lower bp on steriods had made a move at that time, and.

Lascia un commento

Chiudi il menu